COMUNICAZIONE E STAMPA

Superbonus 110%, Buia: indispensabile proroga al 2023 e semplificazione
19 Aprile 2021 

I ritardi e i troppi adempimenti che rallentano il Superbonus 110%. “Serve un Superbonus più lungo e più semplice da ottenere per permettere a tutti di migliorare la sicurezza e i consumi energetici della propria casa. Allo stato attuale quasi la metà delle famiglie rischia di essere tagliata fuori.” Queste le parole del Presidente dell’Ance, Gabriele Buia, nell’intervista su Il Messaggero e nell’articolo su Affari e Finanza di La Repubblica. Ci sono troppi vincoli per ottenere l’agevolazione fiscale e la burocrazia purtroppo non fa decollare i lavori. Il Presidente dei costruttori da tempo denuncia l’inerzia che sta bloccando questo strumento strategico e insiste a gran voce sulla necessità di prorogare il Superbonus al 2023 e di semplificare le regole per la crescita del settore edile e il rilancio dell’economia del nostro Paese.